Prof. Maurizio de Martino


nato a Firenze il 13 ottobre 1949

maturità classica
[Firenze, Liceo Dante, luglio 1968]

laurea
in Medicina e Chirurgia a 24 anni [Università di Firenze, luglio 1974; 110 e lode]

specializzazioni
in Pediatria [Università di Firenze, luglio 1977; 70 e lode] ed in Allergologia e Immunologia Clinica [Università di Firenze, luglio 1980; 70 e lode]; tirocinio ospedaliero in Immunoematologia e Servizio Trasfusionale [Ospedale SM Nuova, Firenze, ottobre 1978]

visiting researcher/physician
:
- Clinical Research Centre, Division of Cell Pathology,
Clinical Immunology Unit, Londra

- Nuffield Department of Medicine, Oxford
- St Jude Children's Hospital, Memphis
- Institute for Cancer Research, Filadelfia
- Unite de Immunologie-Hematologie, Dep Pediatrie,
Parigi
- Children's Hospital, Harvard Medical School, Boston

assistente ospedaliero
[1979-1994] della Clinica Pediatrica III [Università di Firenze]

responsabile
[1979-1996] del laboratorio di Immunologia, del DH Immunodeficienze, del servizio di Allergologia, del reparto di Pediatria [Clinica Pediatrica III]; componente del Consiglio dei Sanitari [Ospedale Pediatrico Anna Meyer]

professore a contratto
[1981-1994] delle Scuole di Specializzazione in Pediatria, Malattie Infettive, Allergologia ed Immunologia Clinica [Università di Firenze]

professore associato
[1994-1996] di Pediatria dell'Università di Firenze, docente di Metodiche Immunologiche applicate alle Malattie Infettive [Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive], Immunologia [Scuola di Specializzazione in Pediatria]

coordinatore
[dal 1994] del corso integrato di Medicina Materno-fetale al CDU Terapia della Riabilitazione [Università di Firenze]

professore straordinario
[1996-1999] di Pediatria dell'Università di Chieti, docente di Terapia Pediatrica alla Scuola di Specializzazione in Pediatria [Università di Chieti] e di Immunologia Clinica alla Scuola di Specializzazione in Pediatria [Università di Firenze]

professore ordinario
[dal 1999] di Pediatria dell'Università di Firenze, docente di Clinica Pediatrica, Malattie Infettive, Immunologia ed Allergologia alla Scuola di Specializzazione in Pediatria e di Eziopatogenesi delle Malattie Immunologiche alla Scuola di Specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica
direttore [dal 2001] della Scuola di Specializzazione in Pediatria dell'Università di Firenze

direttore
[dal 1999] della UO di Malattie Infettive Pediatriche, del Centro Regionale per l'HIV Pediatrico e del Centro di Riferimento Regionale per la Fibrosi Cistica [Ospedale Pediatrico Anna Meyer, Firenze]

autore
di 565 pubblicazioni [all'estero: 138 in extenso (IF: 524.115; IF medio: 3.797), 7 monografie, 64 abstracts; in Italia: 144 in extenso, 91 monografie, 121 abstracts]

relatore
a 52 congressi internazionali [19 all'estero], 83 congressi nazionali, 107 congressi regionali o corsi; presidente o segretario scientifico di 10 congressi internazionali; direttore del Corso di Perfezionamento in Malattie Infettive Pediatriche

referee
di The Lancet, Journal of Infectious Diseases, Journal of Allergy and Clinical Immunology, Journal of Medical Virology, Journal of Chemotherapy, Cancer, European Journal of Immunology, International Archives of Allergy and Immunology, Pediatrics, International Journal of Infectious Diseases; Journal of Pharmacy and Pharmacology, Journal of Pediatrics, Acta Paediatrica, European Journal of Pediatrics, European Journal of Epidemiology, Expert Review of Anti-infective Therapy,

componente
del CdR della Rivista di Immunologia ed Allergologia Pediatrica, Giornale Italiano di Infettivologia Pediatrica, Prospettive in Pediatria

coordinatore
del Registro Italiano per l'Infezione da HIV in Pediatria dal 1985

responsabile
di UO CNR Patologia perinatale e sue sequele [1984-1987] e di Progetto ISS AIDS Identificazione di marcatori di evoluzione e prognosi [1989-1992]

responsabile scientifico
di progetto di ricerca internazionale Public health: communicable and rare emerging diseases [Commissione Europea] dal 2000

consigliere
del Direttivo del Gruppo di Immunologia della Società Italiana di Pediatria [1984-1993] e della Commissione Cultura della Società Italiana di Pediatria [1997-2000]. Cofondatore [1998] e consigliere del Direttivo della Società di Infettivologia Pediatrica [1998.2002]

vicepresidente
della Società Italiana di Allergologia ed Immunologia Pediatrica dal 2000

componente
dell'European Academy of Allergy & Clinical Immunology, del Perinatal HIV-1 Advisory Group [American Medical Association], del Comitato Ristretto Materno-Infantile per l'infezione da HIV [Ministero della Sanità], del Comitato Tecnico-Scientifico della Lega Italiana per la Lotta all'AIDS, della Commissione Regionale per la Fibrosi Cistica